L'Interpellanza

Home Su Il Comitato Pro Parco Gli studi sull'AMP La convenzione E-Mail 2010 SOS per Pantelleria L'Interpellanza Appello per il Canale UNEP-MAP La proposta Caravello L'AMP alla SIBM A futura memoria...

Ricevo da Carmelo Nicoloso e riporto in questa pagina web il facsimile dell'interpellanza a risposta scritta presentata dal Consigliere Provinciale di Catania Carmelo Giuffrida in data odierna (20 Agosto 2010) al Presidente della Provincia Regionale di Catania On. Giuseppe Castiglione (anche nella sua veste di Presidente dell'Unione Provincie Italiane), e al Presidente del Consiglio Provinciale di Catania Dr. Giovanni Leonardi, per la salvaguardia dell'ambiente marino intorno all'Isola di Pantelleria, minacciata dalle piattaforme petrolifere già in azione a poche miglia delle sue coste. (gp)
 

______________________________________________

L'interpellanza del Consigliere Provinciale di Catania Carmelo Giuffrida è stata postata da Carmelo Nicoloso sulla sua Bacheca su FB. Qui i post di commento.
#
Post di Giuseppe Sessa del 20/08/10
Sostengo in pieno quanto scritto.
#
Post di Angelica Franco Malerba del 20/08/10
Interpellanza che sostengo pienamente e con forza anche io.
#
Post di Maria Ghelia del 20/08/10
Grazie Carmelo, speriamo faccia effetto.
#
Post di Antonio Rizzo del 20/08/10
Speriamo che dopo aver rovinato con le raffinerie il litorale tra Melilli, Priolo e Augusta, si riesca a preservare le nostre coste. Purtroppo nonostante l'intervento pregevole di Carmelo Giuffrida (da sempre fautore di una corretta politica ambientale) credo che la provincia possa fare ben poco; comunque sia, quel poco che farà sarà comunque un passo avanti. Credo che debba montare la protesta del popolo siciliano che non vuole che la Sicilia sia la pattumiera. Ricordo inoltre che c'è un'economia che gira attorno alla pesca oltre a quella turistica. C'è inoltre il diritto alla salute dei siciliani che si cibano del pescato locale. Ci sono tanti aspetti che chi trivella in mezzo al mare conosce, ma fa finta di nulla, così come fa finta di nulla chi autorizza tutto ciò. Rialziamo la testa e rivendichiamo i nostri diritti !
#
Post di Angelica Franco Malerba del 20/08/10
Antonio Rzzo, hai perfettamente ragione. Rialziamo 'sta testa ... sarebbe finalmente ora !!!
#
Post di Sergio Gruttadauria del 20/08/10
Faremo in modo che la Politica, quella con la P maiuscola, metta in campo tutto ciò che è necessario per preservare le nostre coste. Sono certo che il Pres. Castiglione, nella qualità di Presidentre dell'U.P.I., si impegnerà per scongiurare tale scempio... La V° Commissione Provinciale all'Ambiente, di cui mi pregio esserne il Presidente, darà il proprio contributo alla causa.
#
Post di Carmelo Nicoloso del 21/08/10
Grazie a tutti per l'attenzione, auspichiamo a nome del Comitato Parchi di cui sono referente per la Sicilia ed il Mezzogiorno, di avviare quanto prima il tavolo tecnico per accelerare l'iter istitutivo dell'Area Marina Protetta a Pantelleria, che darà maggiori garanzie rapportate ai rischi derivanti dalle Trivellazioni.


(copyright Guido Picchetti) 

Questa pagina è stata aggiornata il 01/01/13 .